stemma del logo del comune di pieve di teco Città di Pieve di Teco Sito gemello Bagnols en Foret
Amministrazione Trasparente
UFFICI ALBO
PRETORIO
AMMINISTRAZIONE
TRASPARENTE
ANAGRAFE
ONLINE
simbolo home Storia,
Arte e Cultura
Turismo e
Numeri utili
Fotografie
Video
Dove siamo, Meteo e
Contatti

Il gemellaggio con Bagnols en Foret

 


Associazione Gemellaggio Pieve di Teco

Pieve di Teco è gemellata con la città di Bagnols en Forêt dall' aprile del 1990, ma è grazie all'attuale amministrazione comunale che si sono stretti i legami di una fratellanza che si trascinava ormai stanca da troppi anni.

La spinta dell'amministrazione è stato raccolto da numerosi cittadini pievesi (qualcuno anche di origine francese) e si è dato vita, nel corso del 2009, all'Associazione "Gemellaggio di Pieve di Teco" finalizzata a curare i rapporti e gli eventi congiunti con i gemellati d'oltralpe.

Nel corso di questo breve periodo, le due comunità hanno già sviluppato un ntenso programma di scambi culturali e di visite sia ufficiali che ufficiose, a testimonianza della rinnovata fratellanza.

Nel 2008, per la prima volta Yvon Broutin (Consigliere Comunale della rinnovata Amministrazione di Bagnols en Forêt e Presidente dell' omologa Associazione di Gemellaggio) accompagnato dalla moglie, ha fatto visita a Pieve di Teco in rappresentanza del Sindaco (Michel Tosan) in occasione della festività di S. Giovanni Battista, il 24 giugno 2008. In tale circostanza, si è data nuova linfa ai rapporti tra le due comunità che, attraverso i propri rispettivi rappresentanti ha creato, in modo del tutto spontaneo e naturale, una perfetta armonia.

Diverse, in seguito, sono state le visite dei rappresentanti bagnolesi a Pieve di Teco, visite non sempre in forma ufficiale; segno inequivocabile che le bellezze di Pieve di Teco e l'accoglienza dei pievesi, hanno fatto breccia nel cuore dei nostri gemellati.

Yvon Broutin, Presidente dell'Associazione di Gemellaggio di Bagnols-en-Forêt e Bernard Juignet, Assessore alla Comunicazione del Comune di Bagnols-en-Foret, si sono recati a Pieve di Teco il 14 e 15 marzo 2009, per partecipare alle premiazioni della gara nazionale di Downhill che ogni anno si ripete a Pieve di Teco.

Visita la pagina facebook del
gemellaggio

 

Per la prima volta, inoltre, nel 2009 una delegazione di adulti e bambini (circa 60) si è recato a Pieve di Teco, in occasione della festività di Sant'Eligio, il 21 giugno.
In tale circostanza, il gemellaggio è stato cementato dalla partecipazione delle due delegazioni a giochi per grandi e piccini che hanno avuto luogo nello sferisterio comunale di Pieve di Teco.

In tale circostanza, è giunta da Bagnols en Foret una delegazione di arcieri che hanno "iniziato" gli entusiasti pievesi a questa bellissima disciplina.

Anche in occasione delle premiazioni del Torneo Nazionale di Palla Elastica, intitolato al giovane pievese Nicola Ferrari, che ha avuto luogo il 18 ed il 19 luglio 2009, il Sindaco di Bagnols en Forêt (Michel Tosan) ed alcuni rappresentanti del Consiglio Comunale francese, hanno pregiato la comunità di Pieve di Teco della loro presenza.

A sua volta, Pieve di Teco, rappresentato da Wolfango Belmonti (Consigliere Comunale di Pieve di Teco) e da Patricia Goldzimer (Presidente dell'Associazione di Gemellaggio di Pieve di Teco) ha ricambiato la visita a Bagnols en Forêt la prima domenica di settembre del 2008, nell'occasione della festa patronale di Saint Antonin.

Successivamente, domenica 6 settembre 2009, sempre in concomitanza della festa patronale di Bagnols en Forêt, il Sindaco di Pieve di Teco, Alessandro Alessandri, diversi Amministratori ed un folto numero di pievesi (circa 80), tra cui alcuni produttori locali del settore enogastronomico (vino, aglio, miele, olio) ed alcuni artigiani, hanno dato un tangibile e concreto impulso ai rapporti di interscambio culturale ed eno- grastronomico con i nostri cugini francesi.

A fine 2009, è stato indetto dall'Associazione di Gemellaggio di Pieve di Teco, in collaborazione con il Comune e con le scuole elementari e medie dell'Istituto Statale "G. Gabrielli", il primo concorso "INVENTA TU" finalizzato alla creazione del manifesto rappresentante le celebrazioni del ventennale del gemellaggio (1990-2010), che avranno luogo a Pieve di Teco domenica 9 maggio 2010, in concomitanza con la Giornata dell'Europa.

Il concorso ha riscosso un grande consenso ed entusiasmo ed ha registrato una numerosa partecipazione di bambini e ragazzi (circa 110) che ha costretto la giuria ad esaminare, con non poche difficoltà considerata l'ottima manifattura, ben 73 disegni.

La premiazione si è svolta domenica 17 gennaio 2010 presso la sala comunale

 

Unione Europea

Repubblica Italiana

Regione Liguria

Provincia di Imperia

  Seguici su Facebook

Vai al sito istituzionale della UNIONE DEI COMUNE DELL'ALTA VALLE ARROSCIA [cliccando qui]

Città di Pieve di Teco
Corso Mario Ponzoni, 135 - CAP 18026 - Tel 0183-36313 - Fax 0183-36315 - Codice Fiscale 00244500088 -
Email Turismo: turismo@comune.pievediteco.im.it - PEC: comune.pievediteco@postecert.it amministrazione

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Sito realizzato da Centro Stampa Offset Imperia
Questo sito utilizza COOKIE di profilazione, di terze parti e COOKIE TECNICI (di Sessione, e di Google Analytics) per il corretto funzionamento del sito stesso. Privacy Policy Cookie Policy